Ottobre: obiettivi del mese

fountain-pen-1851096_960_720

Ottobre è ormai arrivato e con esso arrivano dei nuovi obiettivi da portare a termine.
Questo mese ruoterà principalmente intorno alla mia tesi di laurea che in questo momento è la mia priorità assoluta, anche perché la data di consegna è proprio fine ottobre. Quindi, tutti gli obiettivi che mi sono data riguardano in qualche modo la tesi (che gioia, lo so).

1) Finire la tesi
Chi lo avrebbe mai detto, eh? Ovviamente questo è l’obiettivo principale che devo ASSOLUTAMENTE portare a termine, altrimenti mi prendo a martellate in testa!
Purtroppo questo mese ho anche vari impegni di lavoro e il mio tempo a disposizione per scrivere non è tantissimo, ma devo riuscire a sfruttare ogni momento libero che ho.

2) Alzarmi ogni mattina entro le 8.30 (anche durante il weekend!)
Se voglio davvero sfruttare ogni momento libero a mia disposizione per scrivere non posso assolutamente permettermi di dormire più del necessario. Purtroppo ho l’abitudine di svegliarmi parecchio tardi durante il weekend (e anche durante la settimana quando non devo lavorare). Ho provato tante volte a smettere utilizzando le varie tecniche che si leggono in giro (mettere la sveglia lontano dal letto, prepararsi il giorno prima una colazione invitante, ecc) ma non ci sono mai riuscita. Speriamo che questa sia la volta buona!
P.S. Ogni consiglio è ben accetto.

3) Dedicare le mie serate alla scrittura e non alle serie tv
Le serie tv sono una delle mie passioni, ma mi rubano anche tanto tempo. Quando inizio una nuova serie che mi appassiona non riesco a guardare un solo episodio a sera come tutte le persone normali, io ne devo guardare almeno 4! Ma questo mese direi che non è proprio il caso.
Quindi, per i prossimi 30 giorni tutte le mie serate dovranno essere dedicate alla scrittura, avrò tempo più avanti per guardare tutti i telefilm che voglio!

4) Continuare a mangiare in modo salutare
La prima cosa che faccio nei periodi di stress è buttarmi sul cibo spazzatura: i dolci, la nutella, la pizza mi confortano quando tutto sembra andare a rotoli. È un’abitudine sbagliatissima, lo so, ma purtroppo sono stata cresciuta con questi cibi e mangiare verdure non è qualcosa che mi viene naturale.
Questo sarà un mese di grande stress e ansia e voglio impegnarmi a non ricadere nella mia solita cattiva abitudine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...